Sign up with your email address to be the first to know about new products, VIP offers, blog features & more.

Santa Eulària des Riu presenta per Fitur la sua offerta di turismo familiare, culturale e di qualità.

Gli storici della letteratura individuano l’inizio della tradizione letteraria in lingua italiana nella prima metà del XIII secolo con la scuola siciliana di Federico II di Svevia, Re di Sicilia e Imperatore del Sacro Romano Impero, anche se il primo documento letterario è considerato il Cantico delle creature di Francesco d’Assisi. In Sicilia, a partire dal terzo decennio del XIII secolo, sotto il patrocinio di Federico II si era venuto a formare un ambiente di intensa attività culturale. Queste condizioni crearono i presupposti per il primo tentativo organizzato di una produzione poetica in volgare romanzo, il siciliano, che va sotto il nome di “scuola siciliana” (così definita da Dante nel suo “De vulgari Eloquentia”). Tale produzione uscì poi dai confini siciliani per giungere ai comuni toscani e a Bologna e qui i componimenti presero ad essere tradotti e la diffusione del messaggio poetico divenne per molto tempo il dovere di una sempre più nota autorità comunale.

Utilizamos Cookies en nuestro sitio web

“Utilizziamo cookie di proprietà e di terzi per fornire i nostri servizi e analizzare l’attività sul sito web con l’obiettivo di migliorare il suo contenuto. Se continua a navigare senza modificare la configurazione del suo browser, assumiamo che accetta il loro uso. Maggiori informazioni nella nostra politica d’uso dei cookie”